150 anni d’Italia? L’Aquila non festeggia

”Non si va ad un matrimonio quando si ha un casa un lutto e la disperazione”, lo ha detto il sindaco dimissionario dell’Aquila Massimo Cialente che in questo momento si trova all’interno della sede diroccata del vecchio comune distrutto dopo il sisma del 6 aprile 2009. Riguardo alle dimissioni Cialente ha detto: ”Ritirare o meno … Continua a leggere

Temporary? Landscapes # 5: Una new town chiamata tendopoli

Il piano di ricostruzione è in ritardo. Le nuove case all’Aquila sono state consegnate solo alla fine del 2009. E i senzatetto hanno passato un inverno nelle tende. La mensa, il barbiere, la messa. Il riposo e il gioco. La città ha provato ad abituarsi. Ma poi è passata solo da una tendopoli a un’altra. … Continua a leggere

Il sisma diventa politico: lascia Massimo Cialente

Sulla citta’ sconvolta dal terremoto del 6 aprile 2009, ora si abbatte anche un sisma politico. Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, maretdì 8 marzo, ha presentato le dimissioni consegnando la comunicazione nelle mani del segretario generale del Comune, Vincenzo Montillo. Cialente, che si e’ gia’ dimesso dalla carica di vice commissario per la ricostruzione in … Continua a leggere

  • Contribuisci

  • Twitter

  • Facebook

  • Contattaci